Dal 1998 mi dedico alla registrazione e al missaggio di svariati progetti discografici. La passione per la registrazione ha sempre accompagnato il mio percorso musicale fino a trasformarsi in un lavoro a tempo pieno.

Studio di Registrazione

Lo studio è composto da una sala regia di circa 28 mq e una sala di ripresa di circa 30 mq. La sala di ripresa è stata concepita come una struttura totalmente modulare. Questo sistema è costituito da elementi strutturali scatolari in truciolare di legno assemblati per mezzo di unioni bullonate. Ogni elemento contiene i materiali per il trattamento acustico nelle quantità e disposizione previste dal progetto. La sala è dotata di impianto di condizionamento.

Acustica Variabile

Ogni elemento modulare può contenere il materiale per il trattamento acustico nella quantità e con la disposizione prevista dal calcolo. Da un comportamento da tipico diffusore per frangimento delle onde sonore a quello di assorbitore pre frequenze medio-alte, sono possibili tutte le situazioni intermedieed è soprattutto possibile provvedere al “fine-tuning” della stanza in maniera semplice e veloce in fase di collaudo.
Gli elementi modulari che costituiscono gli angoli della stanza hanno dimensioni tali da rendere idonei a svolgere la funzione di risuonatori di Helmholz, necessaria per correggere la risposta della stanza stessa alle basse frequenze. Anche per questi, sussiste la possibiltà di regolarne l’accordo in modo da ottimizzare la risposta in frequenza della stanza fino alle frequenze più basse.

Pavimento

La realizzazione del pavimento flottante è eseguita con pannelli ad incastro di dimensioni modulari 50×50 cm al di sotto dei quali sono ricavati ulteriori passaggi per i cavi. La finitura del pavimento è in noce.

Control Room

La control room(regia) è dotata di un mixer analogico modello Amek Angela munito di 28 canali d’ingresso. Sfruttando la tecnologia in-line, il mixer può arrivare fino ad un massimo di 56 canali in fase di missaggio. Il mixer è cablato con un sistema Pro Tools HDX munito di un totale di 24 ingressi/uscite analogici e 8/16 ingressi/uscite digitali. Tutto l’outboard è collegato al mixer tramite patch-bay analogica e cavi Mogami.

Tutti i cablaggi audio che vanno dalla sala di reipresa alla sala di regia sono cavi multipolari bilanciati Mogami.
La sala di ripresa è raggiumta da cavi microfonici, jack sbilanciati per il collegamento di strumenti, cavi di potenza per collegare qualsiasi tipo di cabinet per chitarra e cavi MIDI per poter registrare un segnale MIDI direttamente dalla sala di ripresa.

X

Pin It on Pinterest

X