Andrea De Marchi è un batterista professionista,musicista,insegnante,tecnico del suono e produttore residente a Treviso, Italy.

Nato a Treviso, a 10 anni incomincia lo studio della batteria e delle percussioni sotto la guida del maestro Pietro Bertelli. A 19 anni si diploma presso il conservatorio statale di musica G.B. Martini di Bologna con ottimi voti. Prosegue lo studio del tamburo basilese e americano con il M° Mike Quinn e partecipa a vari Master Class per vibrafono e marimba con insegnanti del calibro di David Friedman,Dave Samuels e Saverio Tasca.

Dal 1998 collabora con il BRAKE DRUM PERCUSSION con il quale tiene molti concerti di musica contemporanea in Italia e in Europa con dirette radiofoniche su RAI e SWR3(Germania). Con il bdp incide il disco Percussioni d’Italia 1 e Inox Music. Oltre al bdp partecipa alla realizzazione del disco “Percussion Solo & Percussion in chamber music” di Antonio Segafreddo.

Dal settembre 1999 diventa membro fisso dei Quarto Profilo con i quali registra “Ogni cosa che rimane” nel 2000, “100 Parole” nel 2002, “Il cuore non lo sà” nel 2005, “E’ tutta un’altra cosa” nel 2008, “Niente Domande” nel 2013 e “Semplice” nel 2016.

Nel 2000 comincia lo studio della batteria presso il CPM Music Institute di Milano con Walter Calloni batterista storico della musica italiana(Finardi,Fossati,Battisti,De Andrè,Nannini,PFM e molti altri) con il quale collabora a livello didattico. Si diploma con il massimo dei voti nel 2002.

Nel 2003 partecipa al ROSSO RELATIVO SUMMER TOUR di Tiziano Ferro; da ricordare l’esibizione a Stoccarda davanti a più di 80.000 persone.

Dal Novembre 2004 Andrea entra a far parte del Tolo Marton Trio, noto chitarrista di fama nazionale, con il quale suona in svariati festival rock/blues nazionali ed internazionali.

Nel 2005 viene pubblicato “Stra Live” di Tolo Marton, registrato dal vivo con il power trio formato da Tolo Marton alla chitarra e voce, Sandro Marinoni al basso e Andrea alla batteria.

L’1 Dicembre 2006 presso il palaverde di villorba(TV) ha partecipato al concerto “Omaggio ai Beatles” con Tolo Marton e molti altri artisti, evento trasmesso in diretta televisiva da 3 Channel sul canale 872 di Sky.

Nel 2008 comincia la collaborazione nei progetti “Giubbox” (con Italo Pegoraro, Gianni Ephrikian e Tolo Marton riproponendo brani storici fine anni ’50 e inizio ’60) e “Movie Melodies” (con Gianni Ephrikian e la sua grande orchestra riproponendo le più belle colonne sonore).

Il 2010 vede Andrea impegnato nel progetto “Polvere di Stelle” con Gianni Ephrikian e Luciano Buosi, spettacolo basato sulla storia e le musiche delle grandi orchestre americane degli anni ’40 e ’50 (Glenn Miller, Count Basie, Benny Goodman, Tommy Dorsey, ed altri). Altra grande collaborazione è quella tra la TOLO MARTON BAND e DON AIREY strepitoso tastierista dei DEEP PURPLE. Il gruppo si esibisce in una serie di date che ottengono un grosso successo di pubblico e di critica.

Nel 2011 oltre a proseguire l’attività live con Tolo Marton, partecipa al concerto “MITI” di Gianni Ephrikian al teatro comunale di Treviso riproponendo brani storici dei Beatles ed Ennio Morricone. Nel mese di luglio 2011 partecipa con Tolo Marton al Magic Blues Festival(Cevio, Svizzera) suonando prima dei mitici Canned Heat, storico gruppo che ha partecipato al mitico festival di Woodstock.

Nel 2012 diventa endorser Girap per il marchio Pearl. Tra gennaio e febbraio partecipa allo “Stanton Moore Groove Alchemy Video Contest” organizzato dalla Hudson Music e dallo stesso Stanton Moore. Grazie al video registrato riceve i complimenti da Stanton Moore per la tecnica,il giusto approccio e il groove. Guarda il video. Nel mese di Aprile partecipa al concerto “Due Anime” di Italo Pegoraro al Teatro Comunale Dal Monaco di Treviso. Sempre in Aprile ha il grande onore di suonare con il leggendario bassista dei Deep Purple Roger Glover esibendosi all’Hard Rock Cafe di Venezia e al Teatro Corso di Mestre. Nell’estate del 2012 torna la collaborazione tra la Tolo Marton Band e Don Airey esibendosi in una serie di date con ottimi riscontri di pubblico e di critica. Sempre nel 2012 inizia la collaborazione live con il cantautore trevigiano Leo Miglioranza.

Nel 2013 diventa endorser dei prestigiosi marchi Vic Firth e Zildjian. Nel marzo 2013 esce il disco dei Quarto Profilo “NIENTE DOMANDE” interamente prodotto da Andrea e dai Quarto Profilo con la collaborazione di Carlo De Bei. Continua la collaborazione con il chitarrista Tolo Marton che vede l’usicta del nuovo album “STAGE LIST” nel settembre 2013. Nell’estate dello stesso anno partecipa al “NON SO BALLARE TOUR” di Annalisa Scarrone organizzato da F&P Group.

Nel 2015 esce il disco RG Band – 21.12 live at teatro del Pane, disco registrato completamente dal viovo che spazia dal blues al rock e al funk. Partecipa alla realizzazione del CD di Gianni Ephrikian “Water for Africa” il quale riceve la nominations ai Los Angeles Music Awards come Best International Artist of the Year. Il 17 Settembre 2015 Gianni Ephrikian vince il Los Angeles Music Awards con il CD “Water for Africa” realizzato e suonato(batteria e percussioni) da Andrea.

Nel 2016 produce, suona, registra e mixa il nuovo CD dei Quarto Profilo “Semplice”. Tornano anche le collaborazioni con Roger Glover e Don Airey dei Deep Purple per una serie di concerti insieme al chitarrista trevigiano Tolo Marton.

Come batterista e sound engineer, Andrea appare in più di 300 produzioni discografiche.

Collaborazioni pop/rock/funk/jazz/jam band: Tolo Marton,Tiziano Ferro,Annalisa Scarrone,Quarto Profilo,Roger Glover(Deep Purple,Whitesnake,Rainbow),Don Airey(Deep Purple,Rainbow,Ozzy Osbourne,Gary Moore),Gerry McAvoy(Rory Gallagher,Nine Below Zero,Band Of Friends),RG Band,Pino Scotto,Aldo Tagliapietra(Ex Le Orme),Tony Pagliuca(Ex Le Orme),David Jackson(Van Der Graaf Generator),Nic Potter(Van Der Graaf Generator),James Thompson(Zucchero),Brian Auger,Savannha Auger,Stefano Dall’Armellina,Franco Oppini Band,Leo Di Angilla,Radiofiera,Steve Saluto,Turn Over Band,Paolo Spoladore,Luca Francioso,Leo Miglioranza,Stefano Silenzi,Stefano Pasko,Ivan Prevedello,Gianluca Ballarin,Alessandro “Cocco” Marinoni,Andrea Lombardini,Valerio De Paola,Beppe Calamosca,Daniel Bestonzo,Attilio Pisarri,Pino Saracini,Davide Tagliapietra,Edu Hebling,Andrè Tavares,Sergio De Nardi,Gianni Ephrikian,Luciano Buosi,Italo Pegoraro,Francesco Spinelli,Carlo Rebeschini,Paolo Steffan,Maurizio Feraco,Marian Trapassi,Simone Chivilò,Filippo Franceschini,Enrico Maggi,Esa Funk,+Nero Che Black,Sweet River Country Band,Sogno Numero 2,Davide Nicolli,Claudio Valente,Vanila,Trio Santi Bailor,Francesco Boldini,Giorgio Frè,Massimo Fantinelli,Andrea Familiari,Ricky Bizzarro,Gasoline,Erbaluce,Marco Terreni e molti altri.

Collaborazioni classica/contemporanea: Brake Drum Percussion,Massimo Scattolin,Antonio Segafreddo,Fabio Battistelli,Gianni Ephrikian,Nicola Cisternino,Stefano Mazzoleni,Ensemble 900,Aldo Brizzi,Roberto Fabbriciani,Alvise Vidolin,Giancarlo Schiaffini e molti altri.

Collabora e ha collaborato come batterista presso gli studi Condulmer,X-Land Studio,Virtual Studio e molti altri.

E’ docente della classe di Batteria presso Music Bay di Dosson(TV), Spazio Musica di Ponzano(TV) e l’Associazione Musicale Manzato di Treviso.

Oltre alla carriera musicale Andrea è titolare del Virtual”Recording”Studio di Treviso, dove svolge un’intensa attività di registrazioni e produzioni musicali tra le quali ricordiamo: Fabrizio Coppola,Ottodix,Metrognomi,Quarto Profilo,Tolo Marton,Punto G,iFolkabbestia,Seven,Effetto Placebo,Riserva Moac,Ratapignata,i Ratti della Sabina,Radiofiera,OJM,Ratoblanco,Turnover,Quartoinfolio,Andrea Lombardini,Phil Mer,poL0,The Framers,Fulvio Sigurtà,Michele Polga,Michele Salgarello,Alberto Milani,Valerio De Paola,The Panicles,Quanah Parker e moltissimi altri.

Grazie alla sua versatilità, alla tecnica e al groove , Andrea è considerato uno dei migliori batteristi di Treviso e del Veneto(e non solo).

Pin It on Pinterest