Pearl Roadshow il kit per il batterista principiante

Pearl Roadshow

La serie Pearl Roadshow è un  kit composto da 5 pezzi che include tutto il necessario per iniziare a suonare la batteria già dall’unboxing della confezione.

Ma la domanda potrebbe essere: “Questo set sarà sufficiente per le mie esigenze?”

Con un’adeguata accordatura e ottimizzazione del suono puoi fare in modo che questo kit suoni perfettamente e si adatti ad ogni esigenza sia tecnica sia musicale.

Il kit Pearl Roadshow viene fornito abbastanza frammentato all’interno di alcune scatole e borse ma niente paura, il tutto è semplicemente componibile e anche divertente. Nella scatola abbiamo trovato::

  • Fusti: 9 strati 7mm
  • Cassa: 22″ x 16″
  • Tom: 10″ x 8″
  • Tom: 12″ x 9″
  • Timpano: 16″ x 16″
  • Rullante: 14″ x 5.5″
  • Cerchi: Tripla flangia da 1,6mm
  • Pelle del rullante: 1 strato satinata
  • Pelle del tom: 1 strato trasparente
  • Pelle cassa: 1 strato trasparente
  • Rullante: Legno
  • Hardware: Doppio braccio
  • 2 supporti per piatti serie Pearl 500
  • 1 supporto per rullante serie Pearl 500
  • 1 supporto hi-hat serie Pearl 500
  • 1 pedale per grancassa serie Pearl
  • Crash-Ride 16″
  • Hi-Hat 14″
  • 1 porta bacchette Pearl 
  • 1 seggiolino
  • 1 paio di bacchette in acero
Pearl Roadshow  Shell

Caratteristiche e specifiche

Il drum kit Pearl Roadshow  presenta fusti di pioppo a 9 strati da 7mm con rivestimento in pvc come finitura.  Il pioppo è il legno standard utilizzato per i tamburi di questa fascia di prezzo e presenta delle buone caratteristiche di resistenza e un sound tipicamente (e ovviamente direi) diverso dall’acero. Ciò non significa che sia peggiore ma semplicemente diverso con  differenze sonore  molto sottili e quasi impercettibili per un principiante o anche un batterista intermedio. Piuttosto che preoccuparmi del legno mi preoccuperei di ottenere la giusta accordatura!

Con le dovute accortezze, infatti, lavorando su accordatura e sordine adeguate il rullante, la cassa  e i tom suoneranno piuttosto corposi e ben armonizzati per molto tempo. Come ho detto sopra, i fusti di pioppo a 9 strati sono considerati “di base” ma, ancora una volta, non lasciatevi ingannare da questa etichetta. Questi fusti possono darti il suono che desideri, indipendentemente dal genere che suoni.

Il rullante produce suoni molto nitidi e netti, con un grande attacco ben assortito e coadiuvato dai  tom. Il suono complessivo  presenta tonalità ricche con un eccellente attacco e una buona proiezione, ideale per qualsiasi stile. I fusti sono tagliati con un bordo a 45° che riduce il contatto tra la pelle e il fusto per una migliore risonanza e chiarezza tonale. Il bordo d’appoggio consente inoltre di semplificare notevolmente l’accordatura e consente al tamburo di rimanere sempre accordato.

Pearl Roadshow

L’hardware in dotazione è della serie Pearl 500 ed è composto da un reggi rullante e di 2 supporti per piatti, un Hi-Hat  nonché di un pedale per batteria e di piatti della serie Pearl. In aggiunta troviamo un ottimo sgabello ed un bel porta bacchette. L’hardware e gli accessori forniti con questo kit  fanno si che questo possa essere davvero un acquisto azzeccato per iniziare con questo meraviglioso strumento e relativamente  facile per chi non ha familiarità con i set-up o per la personalizzazione di un kit economicamente più impegnativo. In fine il prezzo rende ancora più attraente il tutto!

500-series Pearl Hardware

Tutto l’hardware fornito non desterà problemi ai principianti, tuttavia, per i batteristi più esperti, come i musicisti jazz che hanno bisogno di un hi-hat stabile e per il rock pesante sarebbe consigliabile effettuare un upgrade. Tutti gli stand sono a doppio rinforzo, altezza e inclinazione regolabili e sono dotati di gambe a doppia staffa per resistere anche al batterista pesante, ma sono forse il punto debole di tutto il set.

Bass drum pedal

Il pedale della stessa serie è un pedale singolo a doppia catena. Questo pedale lo possiamo definire standard, senza piastra inferiore e relativamente stabile. Può soddisfare un’ampia gamma di generi con una buona risposta e ottimi risultati senza grosse pretese. Un batterista principiante o studente che non suonerà la batteria con troppa forza trarrà il massimo beneficio da questo pedale. 

Pearl Roadshow

Conclusioni

Ovviamente, il Pearl Roadshow offre molti vantaggi e grossi pro che puntano ad offrire un kit chiavi in mano. Ma se sei un batterista esperto potrebbe non essere abbastanza per te.

I piatti e l’hardware sono una storia diversa rispetto al kit e sono davvero basilari e non producono una gamma dinamica da strapparsi i capelli. Naturalmente, quando acquisti piatti entry-level, non otterrai l’hardware della migliore qualità fornito con loro. I piatti e l’hardware inclusi in questo kit sono progettati per fornire gli elementi essenziali necessari per iniziare con lo strumento. Ma questo è il caso di tutti gli altri set di batteria per principianti forniti sul mercato.

Il Pearl Roadshow  è un kit decisamente versatile perché è disponibile in diverse configurazioni: Fusion, Jazz, New Fusion e Rock.

Fusion (RS505C/C):

Pearl Roadshow

L’opzione “Fusion” è caratterizzato da misure leggermente più piccole come la cassa da 20” x 16”,  tom da 10” x 7” e 12” x 8”. Questa configurazione ha lo scopo di dare ai batteristi rock alternativi un suono più morbido.

Jazz (RS584C/C):

Pearl Roadshow

La configurazione “Jazz” offre le dimensioni più piccole per quanto riguarda la grancassa, tom e rullante, per fornire quel suono jazz con toni alti e secchi. Non include un secondo tom perché la musica jazz di solito consiste in terzine veloci sul primo tom e sul timpano.

New Fusion (RS525SC/C):

Pearl Roadshow

Il kit “New Fusion” offre un suono rock’n roll potente con una grancassa da 22” x 16” e un timpano da 16” x 16” in grado di fornire anche  suoni morbidi adatti al pop moderno grazie al tom 10” x 8” oltre che al tom 12” x 9”. La cassa è il punto forte di questo Fusion Il kit, con anelli automuffling per prevenire risonanze indesiderate per un suono più secco e potente. La grancassa è inoltre dotata di un’ampia gamma tonale che le conferisce un’incredibile profondità alle basse frequenze. Comprende anche piedini antiscivolo bloccabili.

Rock (RS525WFC/C):

Pearl Roadshow

In fine  la configurazione “Rock” offre due timpani di grandi dimensioni da 14” x 14” e 16” x 16” che lanciano questo kit verso sonorità pesanti e hard adatte al Metal e Hard Rock.

Fonte https://www.planet-drum.com/pearl-roadshow/

Pearl Roadshow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest