Il doppio drag tap

Benvenuti nella terza colonna della nostra serie Rudimental Codex, che si concentra su una raccolta alternativa di rudimenti basati su un’antica eredità europea di batteristi. Se hai lavorato nelle prime due parti, speriamo che i flam francesi e svizzeri di cui abbiamo discusso ti abbiano aperto la mente a molte nuove opzioni di fraseggio.

Questo mese vedremo altri rudimenti classici: il doppio drag, che è anche chiamato doppio drag tap. Nella tradizione europea originale, questa frase viene definita “tagwachtstreich” (che è il tedesco svizzero per “colpo di reveille”) o “diane” in francese. Lo schema faceva parte della routine di svegliare i soldati al mattino, e nella tradizione americana / inglese è stato usato per la cena per portare i soldati a pranzo.

Penso ai drag rudiment come alla forma più piccola di un rotolo. Sia le scuole tradizionali francesi che quelle svizzere di percussione chiamano l’ half drag un three stroke roll(rullo a 3). Detto questo, i doppi utilizzati nei drag rudiment non dovrebbero avere differenze nell’interpretazione ritmica di quelli usati nei rudimenti a doppio colpo più lunghi, come il rullo a 5. L’errore classico è pronunciare i drag rudiment con doppi tratti eccessivamente densi (o stretti). Un’interpretazione accurata del doppio tap dovrebbe essere più scorrevole e aperta e si risolverebbe in un punto vicino alla quintina, come illustrato di seguito.

Notazione del doppio drag tap

Interpretazione

È importante notare che qualsiasi brano musicale scritto è soggetto a interpretazione, indipendentemente dallo stile o dal genere. Le tradizionali scuole svizzere e francesi di percussione esprimono il doppio drag tap come indicato sopra. Questa interpretazione apre la possibilità di creare versioni invertite o invertite il rudimento, come indicato di seguito.

Doppio drag tap rovesciato, Opzione 1

Interpretazione

Doppio drag tap rovesciato, Opzione 2

Interpretazione

Esistono altri modi per creare versioni invertite del doppio drag tap che creano alcuni modelli molto moderni e alla moda. Poiché la frase è composta da sette tratti, i seguenti esercizi mostrano il doppio drag tap che inizia su ciascuna delle sette posizioni. Gli ultimi due esercizi mostrano come è possibile formulare il raggruppamento di cinque note del doppio drag tap all’interno delle suddivisioni di sedicesimi e sestine.

A download of the complete Rudimental Codex poster is available for free at https://www.percussion-creativ.de.

Claus Hessler is an author, educator, and international clinician. He endorses Mapex, Sabian, Promark, Evans, Ahead, Gon Bops, and Drummer Shoe products. For more information, visit claushessler.com.

The Ancient European Rudimental Codex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest