Guardando la foto vi chiederete perché la parte sinistra della mia batteria è così incasinata? La risposta è molto semplice. Da un po’ di tempo sono tornato a ripassare degli esercizi molto interessanti, esercizi che avevo studiato molto tempo fa; in questo ultimo periodo mi sentivo scoordinato, slegato, impreciso; proprio per queste sensazioni negative ho deciso di rimettermi a studiare su questi esercizi per migliorare la mia indipendenza, la coordinazione, la precisione e per far girare tutto nel miglior modo possibile. Quali sono questi esercizi? Semplice. Prendete il libro di Gary Chester “THE NEW BREED”. Mai libro è stato più utile in questa situazione. Nella foto ho messo un secondo ride alla mia sinistra e un paio di rullanti, questo mi aiuta a suonare il pattern portante anche con la mano sinistra e non sempre e solo con la mano destra. Consiglio di esercitarvi dai sistemi 28 in poi per chi è già ad un livello avanzato. Iniziate dalle letture IA e IB e poi proseguite fino alle VA e VB. Tenete una velocità tra i 50 e i 60 bpm. Contate a voce alta in sedicesimi. Fate molta attenzione alla precisione quando tutti i quattro arti suonano contemporaneamente.

Ecco un filmato di esempio

Lavorare sull’indipendenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.